Recensioni di Apple MacBook Pro 13 (2019)

Il MacBook Pro entry-level si sta espandendo con il suo aspetto aggiornato, Touch Touch e nascita più potente. Apple ha recentemente ricevuto un colpo di coltello in una serie di notebook. Il lancio di MacBook, MacBook Air 2018 presenta display True Tone e riduzione dei prezzi, e il MacBook Pro entry-level ora sembra il fratello maggiore. Quindi questo nuovo vantaggio Pro – e vale duecento sterline dall’acqua?

Molto poco è cambiato dal punto di vista visivo. Questo Mac ora sta sostituendo i tasti funzione con Touch Stick e Touch ID. Non hai ancora abbastanza porte (una per le cuffie; due Thunderbolt 3 / USB-C). Il case non sembra più molto avanzato, ma è ancora una zona di design industriale duratura. Ma dopo aver approfondito, c’è un cambiamento più grande.

Schermo di Apple MacBook Pro

Il display del MacBook Pro è stato a lungo uno dei migliori, ma ora i modelli di fascia bassa godono di tutta la bellezza, incluso True Tone. A questo punto, il display Retina da 13,3 pollici è 2560 × 1600 pixel (227 ppi) senza touch. La riproduzione del colore è eccellente, come la luminosità (circa 500 nit fino a quando non si distingue in inglese standard) e superiore alla stessa app Apple MacBook Air.

Ciò rende Pro un’ottima scommessa per fotografi e designer, ma anche per chiunque voglia ripulire i propri amici con immagini ricche e dettagliate, dai giochi ai video. Vedo dei grugniti sui fotogrammi, ma non posso dire che sia ingiusto disturbarmi. Mi piace la cornice attorno al contenuto dello schermo: aiuta a mettere a fuoco. Ma se vuoi un look completo, non puoi portarlo qui.

potere

La cosa così importante di questo Mac – il quad core Intel Core i5 – è che sta anche uscendo dall’aria. Sulla carta, le velocità di clock non sono buone (1,4 GHz, anche con Turbo Boost fino a 1,9 GHz) e con 8 GB di RAM standard, questo potrebbe portare a Mac a bassa potenza. No.

Durante il test, è stato risolto con Pixelmator Pro, corretto più velocemente dell’iMac 2015, che era pieno di 24 GB di RAM, e altrove era la stessa storia con una carica interessante. Logic Pro funziona con un’ottima nota di ringraziamento per il multitraccia. Il gioco è andato liscio, i Testimoni non hanno battuto ciglio quando ha raggiunto la massima qualità e Dirt 3 ha funzionato a 30 fps solidi.

Se vuoi il numero Geekbech, sono stato nel single core 4400 e nel multi-core alto 15000 – quest’ultimo ha raddoppiato il suo punteggio precedente. Tuttavia, sento spesso la ventola quando la macchina è sottoposta a carichi pesanti.

toccare

I notebook Apple sono stati ampiamente criticati, non senza motivo. La delicata ossessione dell’azienda si traduce in una durabilità scomoda, potente e resistente alla polvere. Questo ultimo aggiornamento non piacerà alle persone che desiderano più viaggi principali, ma sono stati apportati miglioramenti. Ci sono ancora alcune vergognose creature nel dare forma alle parole, ma la chiave è buona per me, e ora devono essere più durevoli.

Non c’è molto da dire sul famoso trackpad, tranne per l’eccellente trackpad. Tuttavia, Touch Touch rimane strano. In effetti, non ho usato MacBook Pro il mese scorso. All’epoca avevo due menti. Mentre la Touch Bar può graffiare la superficie dell’opzione integrata, non esiste una chiave di escape fisica in una determinata area; Usa la tua alimentazione a nastro per vedere le tastiere, che sono strane per le macchine da scrivere touch.

Un anno dopo, nulla è cambiato. Può essere molto utile in applicazioni che supportano completamente Bar Touch (come Logic Pro) e macOS (con il desiderio di cursori audio). Tuttavia, se Bar Touch non è disponibile su tutti i Mac, non lo supporta. Touch ID è attualmente all’estremità inferiore del MacBook Pro, ma è buono, ma preferisco decisamente Face ID.

APPLE MACBOOK PRO 13IN (2019) RISULTATI DELLA VALUTAZIONE

Nonostante le ottime prestazioni dell’unità durante i test (per motivi a lungo termine), mi sono rifiutato di acquistare un nuovo Mac senza 16 GB di RAM, il che aggiunge un premio di 180 sterline al curioso prezzo della RAM Apple. Puoi anche trovare l’SSD da 128 GB tenendo leggermente premuto e aumentandolo per aumentare il costo. Tuttavia, il valore qui non è ancora così male, poiché potenza, struttura, rappresentazione e unità Mac tendono a rimanere per un periodo di tempo ragionevole (potrebbe non includere una tastiera).

In effetti, in termini di Mac, il nuovo MacBook Pro ora ti dà una carenza completa: devi buttare un extra di £ 200 per l’equivalente dell’acqua? Dimentica la Touch Bar (con Touch Air ID) e la differenza di peso – a meno che tu non riesca davvero a lavorare fino a 120 g, celebrerà il tuo nuovo lavoro invece della bilancia Tesco. Per una spesa extra, ciò che ottieni è questo display superiore, una batteria resistente e questo i5 quad-core. Per utenti eccezionali, nessuno di questi è importante e il tempo sta migliorando; Seleziona la voce di livello Pro per chiunque scelga tra i due Mac mobili Apple più convenienti.

Apple MacBook Pro 13 SPECIFICHE TECNICHE

mensola

True Tone 13.3 in, 2560 × 1600 LED, DCI-P3 con ampia gamma di colori

processore

Intel Core i5 Quad-core a 1,4 GHz; Configurato per i7 a 1,7 GHz

memoria

8 GB / 16 GB

classifiche

Scheda grafica Intel Iris Plus 645

deposito

SSD da 256 GB / 512 GB / 1 TB / 2 TB

coerenza

2x Thunderbolt 3 (USB-C); Jack per cuffie da 3,5 mm

Sistema operativo

macOS Mojave

Durata della batteria

Fino a 10 ore di rete wireless

dimensione

30,41 21,24 x 1,49 cm x; 1.37kg.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *